Pages Navigation Menu

Master in Social Networks Influence Design- SNID. Giornata di Presentazione e Selezione: 12 Giugno 2012

Master SNID- Social Networks Influence Design

POLI.design, Politecnico di Milano

I Edizione
Gennaio 2013

IL MASTER

Obiettivi formativi

Le basi del percorso sono: la strategia, il progetto, la costruzione, la gestione e l’evoluzione dell’interazione con i pubblici. La possibilità ora disponibile a tutti di scavalcare i media tradizionali sta cambiando gli equilibri di qualsiasi attività. Questo Master forma professionisti nel campo della comunicazione evoluta che si fonda sulle reti. Social Networks, Mobile, Cloud, Realtà Aumentata, Interfacce Gesturali, sono solo il punto di partenza di una rivoluzione in pieno svolgimento. Il processo formativo riguarderà tutti gli aspetti della professione. Gli studenti dopo aver ricevuto le basi teoriche metteranno mano alla progettazione effettiva di Social Networks, Social Reputation Management e Measurement attraverso una serie di esercitazioni singole e collettive con la produzione di risultati misurabili online.

Il Master universitario permette il conseguimento di 60 CFU, pari a 60 ECTF riconosciuti in tutta Europa. I docenti sono tutti professionisti e manager delle realtà che stanno cambiando il modo di agire delle imprese. Al termine del Master è previsto uno stage nelle aziende che fanno capo alle associazioni sponsor, produttori ed enti.

Sbocchi professionali

Il Social Networks Infuence Designer diviene il nuovo responsabile della comunicazione con cittadini, customer, clienti, fans, sottoscrittori, utenti, donatori, pazienti, elettori, tifosi…
La costruzione e lo sviluppo del Personal Branding di ciascun allievo sarà un dei motivi conduttori del Master. Alla fine dell’anno ogni studente diverrà di fatto anche un influencer nella sua materia di elezione. Qualcuno sceglierà di fare il libero professionista o lo startupper, ne avrà gli strumenti. Altri durante lo stage avranno modo di mostrare le innovative capacità sviluppate.

Prossima Giornata di Presentazione e Selezione

12 Giugno 2012 dalle ore 9.30 

http://www.polidesign.net/it/snid

DIDATTICA

Il percorso formativo si articola in nove moduli e numerose esercitazioni singole e collettive. La metodologia didattica che vogliamo applicare è un insieme di “imparare facendo”, business game, brainstorming e realizzazione di progetti reali direttamente online. Si avete capito, non in un laboratorio ma aperti e giudicati dalla rete.

Intorno ai moduli una doppia cornice di cultura digitale e personal branding darà una spinta sinergica allo svolgersi dei diversi argomenti
Dopo un breve allineamento sulle tecniche di marketing passeremo a Contenuti, WEB, Social Networks, Comunicazione Social, Information Intelligence, e quindi INFLUENCE, Interactive Media, Internet of things e p2p Economy.

Il programma include 9 differenti moduli:

  1. Contenuti - Organizzazione, aggregazione, trasformazione, ottimizzazione dei contenuti multimediali. Utilizzo di piattaforma dedicata di blog TV, Viral marketing, Applicazioni e Widget con particolare attenzione alle dinamiche del remix e dei Creative Commons. Come affrontiamo la sfida di rendere appetibile la Divina Commedia online?
  2. P2P Economy - Una nuova forma di economia sta prendendo piede nella rete. Sharing è la parola d’ordine che ha il potenziale di scassare il sistema in cui viviamo, Essere e non Avere è il monito che ci ha lasciato Erich Fromm. Abbiamo bisogno di tutte quelle automobili che stanno ferme per strada? La nostra società è organizzata solo per una crescita continua che ormai sappiamo tutti, essere fisicamente imposssibile. Chi garantisce le valute di scambio che si stanno diffondendo ovunque, dal Sardex ai BitCoin ai Microsoft Points. Quali tasse dovremmo pagare per lo scambio dell’ospitalità, per gli sconti del 90%, per gli inviti a cena, per i nostri like, per il lavoro svolto insieme ad altri cento designer, mille architetti, diecimila programmatori? Le nuove banche saranno le società telefoniche o Google o FB?
  3. Social Network - Evoluzione concettuale dei differenti aspetti della condivisione dei contenuti e di location, dating, business e job finding. Studio e logiche dei software di creazione degli SN.
  4. Influence – Il semplice utilizzo della parola influence è in aumento esponenziale sulla rete. L’influenza si può ottenere solo con un duro lavoro di creazione della fiducia. La semplice verità non basta. Ci arriviamo attraverso l’analisi e l’utilizzo dei fattori che regolano da sempre i rapporti umani. Ci occuperemo del Design e dello sviluppo della reputazione online. E’ una nuova scienza che possiamo applicare ai singolo, alla marca o anche alla costruzione del prossimo ritrovato orgoglio nazionale?
  5. WEB – Analisi dell’architettura e usabilità del web, affronteremo le tematiche progettuali dei siti, dell’email, dei web magazine e dell’e-commerce. Le logiche di e-cloud, crowd sourcing, gamification e connected home, aprono nuovi fronti e nuove opportunità. Siete già pronti a coglierle?
  6. Comunicazione Social - Come evolve la comunicazione della Marca 2.0 della nuova Social Enterprise. Anche la Politica non può più trascurare questa forma di rapporto e sempre più vedremo nuovi approcci di e-Government e Istituzioni. Tutto il settore non-profit si sta espandendo sui nuovi pubblici. Come applicherete qui la user experience?
  7. Internet of things – L’avvento dei social network non sarà limitato soltanto a tutti i tipi di interazioni tra i semplici esseri umani. Comincia a interessare anche i network tra gli umani e le macchine e le macchine tra di loro. Per macchina intendiamo tutti i dispositivi dotati di indirizzo IP, come i sensori che ci danno le previsioni del tempo, le scarpe o i pneumatici che ci danno percorrenze consumi e diagnosi o i termostati ed elettrodomestici che interagiscono tra loro per ottimizzare i consumi. Non dimentichiamo tutti i nuovi dispositivi e-medical che misurano le nostre pulsazioni, il sonno, l’acidità ecc ecc ecc. Che ruoolo volete giocare in questo ambito?
  8. Interactive Media – Editori e broadcaster sono in mezzo al guado. Hanno idee confuse su come recepire le modalità di dialogo premesse dalle tecnologie, che con grosse resistenze interne, stanno comunque implementando. I giganti della rete come Amazon hanno invece strategie evolutive potenti. La nuove interfacce poi, cambieranno i modi di interagire. I gesti, il nostro corpo tutto e non solo la voce, diverranno nuovo modo universale di comando per le apparecchiature. I nuovi display renderanno viva la realtà aumentata. Nuove opportunità di comunicazione stanno affiorando ogni giorno che le prenderà?
  9. Information Intelligence - Anche il commercio elettronico diventa Social, quindi ha bisogno del Social Relation Management. Come possiamo estrarre valore da tutte queste relazioni senza offendere la privacy dei nostri friends? La information Intelligence esaminando i pattern della diffusione delle infomazioni sarà in grado di prevedere i comportamenti dei mercati. Potete professionalmente restarne fuori?

I lavori prodotti durante le esercitazioni non saranno valutati su base teorica, bensì attraverso il loro effettivo funzionamento online.
Le tesi saranno pubblicate a cura dei nostri sponsor.
Un comitato di Angel investors valuterà la reale fattibilità ed il conseguente finanziamento delle migliori idee che dovessero scaturire dall’impegno e dalla creatività dei partecipanti al master.

Seguirà un periodo di stage di 500 ore presso un’azienda nella quale i nostri Social Designer potranno mettere a frutto le tecniche apprese.

Requisiti di Ammissione

l Master universitario è riservato a candidati in possesso di Diploma universitario o Laurea V.O., Laurea o Laurea Specialistica/Magistrale N.O. in Ingegneria, Architettura, Disegno Industriale, discipline umanistiche o tecnico-scientifiche.
Per i candidati stranieri saranno considerati titoli di studio equivalenti nei rispettivi ordinamenti degli studi. Numero massimo di partecipanti: 30.

Modalità di ammissione

Per gli stranieri:
- L’elenco degli esami in lingua originale e sua traduzione in lingua italiana
- Copia del diploma di laurea in lingua originale e sua traduzione in italiano

Durata Master

12 Mesi. Dal 07/01/2013
Inizio selezioni: gennaio 2012
Termine: al raggiungimento del n° max di iscritti.
Sede selezioni: via durando 38/a 20158 Milano, MI
Modalità delle selezioni: La selezione verrà fatta sulla base della documentazione allegata alla domanda di ammissione.

Titolo rilasciato

Diploma di Master Universitario di I° livello del Politecnico di Milano in SNID – Social Networks Influence Design
Prova finale: l’esame finale consisterà nella presentazione e discussione di un elaborato svolto durante il corso di Master.

Giornate di Presentazione e Selezione:
12 giugno 2012
dalle ore 9.30
per  info:
formazione@polidesign.net
Vedi anche:

PROFESSIONE SNÍDER: il Politecnico di Milano organizza i primi incontri di selezione per i candidati al Master SNID

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>