Pages Navigation Menu

ECOMMERCE EUROPE: Operativa la nuova organizzazione europea per i rivenditori online

Ecommerce Europe represents the interests of webshops in Europe through advocacy, communication and networking.
Brussels · http://www.ecommerce-europe.eu 

Operativa la nuova organizzazione europea per i rivenditori online

Lanciato il sito Ecommerce Europe
Già registrati i primi membri e i partner commerciali
La nuova associazione europea per i retailer online, Ecommerce Europe, è operativa.
Il sito web, ecommerce-europe.eu, è online: i primi membri e partner commerciali si sono già iscritti.
Annette Falberg, Wijnand Jongen e Marc Lolivier, membri proposti per il Comitato Esecutivo, commentano “Siamo pronti e in attesa. Era giunto il momento che gli interessi dei rivenditori online venissero rappresentati a livello europeo”.

Gruppi di interesse di sette diversi paesi europei (Belgio, Danimarca, Francia, Italia, Paesi Bassi, Norvegiae Svezia) si sono uniti per formare Ecommerce Europe. Marc Lolivier, direttore dell’Associazione francese per l’e-commerce FEVAD, ha così commentato: “È finalmente giunto il momento di far sentire a livello europeo la voce dei rivenditori online di tutta l’Unione. Fino ad ora non c’era stata una collaborazione strutturata che coinvolgesse direttamente le aziende di e-commerce.Dopotutto, le vendite online non sono vincolate da confini geografici. Il mercato europeo è aperto e offre molte opportunità ai rivenditori online. Le vendite online cross-border sia di prodotti che di servizi sono già in atto su larga scala. Vi è una chiara necessità per il settore di avere una voce forte e coerente a Bruxelles per quanto riguarda le parti interessate”.

Focus su Ecommerce Europe

Informazioni complete su Ecommerce Europe si possono trovare sul nuovo sito web dell’organizzazione. Annette Falberg, direttore dell’associazione e-commerce danese FDIH, commenta:”Nei prossimi mesi ci concentreremo su tre questioni. La prima di queste è l’attività di lobbying su leggi e legislazione europee. Presteremo particolare attenzione alla legislazione sulla privacy. La seconda materia da mettere a fuoco è la “e-logistics”. Ci adopereremo per elaborare un inventario di quanto è necessario perché la logistica europea funzioni in modo efficiente. Il terzo punto centrale è l’e-payment; dobbiamo orientarci verso gli standard europei. I sistemi di pagamento delle transazioni in Europa sono attualmente troppo frammentati”.

 

Primi membri e partner commerciali

Wijnand Jongen, direttore dell’associazione e-commerce olandese Thuiswinkel.org, è entusiasta delle prime reazioni da parte delle imprese europee. “I primi membri e partner commerciali di Ecommerce Europe si sono già registrati. Abbiamo ricevuto decine di domande di adesione. Possono diventare membri a pieno titolo le aziende che operano in molti paesi europei. Le aziende leader nel settore dell’e-commerce sono le benvenute come partner commerciali”. Inoltre, le organizzazioni che sentono di avere un’affinità con il settore europeo dell’e-commerce possono registrarsi come partner associativi.

 

Global E-commerce Summit

Il Global E-commerce Summit, che si terrà a Barcellona tra il 4 e il 6 giugno 2012, sarà un momento importante per Ecommerce Europe. L’associazione organizzerà tre importanti conferenze preliminari su e-logistics, e-payment e e-privacy prima del congresso. Anche la prima Assemblea Generale dei Soci si svolgerà a Barcellona, ​​prima del vertice. Wijnand Jongen: “Sarà un evento importante per incontrare persone del settore e sentire ciò che sta avvenendo negli angoli più remoti d’Europa”. È possibile registrarsi su www.ecommerce-europe.eu e www.ecommercesummit.com per partecipare alle conferenze preliminari.

 

Cosa è Ecommerce Europe

Ecommerce Europe è l’associazione che rappresenta le aziende che vendono prodotti e/o servizi ai consumatori in Europa. Fondata dalle principali associazioni nazionali di e-commerce, la sua missione è quella di promuovere gli interessi e l’influenza dell’e-commerce in Europa attraverso il patrocinio, la comunicazione e il networking.

Fondazioni e associazioni nazionali di e-commerce partecipanti:

 

Primi partner commerciali di Ecommerce Europe:

  • GfKGroup (Germany)
  • GrupaAllegro SP.zo.o (Poland)
  • Hybrissoftware (Germany)
  • NorwegianPost (Norway)
  • Ogone(Belgium)
  • PostNL(the Netherlands)
  • SpringGlobal Mail (the Netherlands)

Contatti

EcommerceEurope

Rued’Accolay 15 box 6

B-1000Brussels

Belgium

Twitter:@Ecommerce_eu

 

Contatti stampa: Wytze Russchen

Tel. Office: +32 (0) 2 502 31 34

Fax: +32 (0) 2 514 37 22

Email:info@ecommerce-europe.eu

 

Contatti stampa in Italia:

Ufficio stampa Netcomm: Mirandola Comunicazione

Marisandra Lizzi – Serena Orizi

 

Netcomm – Il Consorzio del Commercio Elettronico Italiano è stato costituito l’8 settembre 2005, ma le sue origini risalgono agli albori del commercio elettronico in Italia. Non è un caso che, sin dalla costituzione, ha ottenuto il patrocinio di ASSINFORM e della sua Commissione servizi e contenuti multimediali ANEE, attiva su questi temi già dagli anni Novanta. Oggi Netcomm aderisce ad Assinform, parte di Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici. Gli obiettivi sono: promuovere le iniziative che possono contribuire alla conoscenza e alla diffusione delle tematiche, dei servizi e delle tecnologie connesse al commercio elettronico. Stimolare la collaborazione delle imprese e degli imprenditori del settore, rappresentandoli nei rapporti con le istituzioni a livello nazionale, comunitario e internazionale. Definire standard di qualità dei servizi offerti dagli operatori e-commerce. Operare presso i media per una corretta comunicazione. Operare a favore del settore in termini di aspetti legali e fiscali, diritto di autore, sicurezza e quanto faciliti lo sviluppo di un mercato digitale. Maggiori informazioni www.consorzionetcomm.it

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>